Endo Slim

Bruciare i grassi, una spinta al metabolismo

Ingrassare ci sembra facilissimo, mentre ci appare enormemente difficile perdere peso, ovvero: bruciare i grassi in eccesso.

Si può fare attività fisica e limitare l’apporto di calorie, ma il tessuto adiposo (il grasso in eccesso) non vuole andar via.

Se anche tu ti ritrovi in questa situazione, sappi che esistono delle opzioni sane per sbarazzartene in maniera efficace. Non solo, migliorerai anche le tue condizioni di salute e il tuo aspetto fisico facendo in modo che il corpo lavori a tuo favore contro il grasso in eccesso.

Endo Slim di Endocell, da solo o abbinato a Endo Dren è efficace per una spiccata azione depurativa e drenante, da utilizzare come coadiuvante del programma depurativo anti cellulite e per bruciare grassi.

53,00

343 disponibili

Descrizione

Integratore naturale a base di estratti vegetali che aiuta ad accelerare il metabolismo e a perdere peso.

Componenti

  • Caffé Verde

Il Caffé Verde non è altro che un caffè crudo, ovvero non tostato. Questa fondamentale differenza non solo lascia al chicco naturale il colore verde, ma permette al caffè di mantenere alcune caratteristiche organolettiche che altrimenti si perdono con il processo di tostatura. Il caffè verde è utile per la sua azione di sostegno metabolico. Il suo potere di bruciare i grassi è dovuto all’alto contenuto di acido cloro genico, un componente in grado di ridurre l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’intestino e velocizzare il metabolismo accelerando la lipolisi adipocitaria. Questo perché contiene un mix di principi attivi che agiscono stimolando il metabolismo e limitando l’assorbimento degli zuccheri. Le proprietà dimagranti del caffè verde, oltre a derivare da quanto già detto, sono dovute anche al fatto che la sua caffeina e i suoi polifenoli antiossidanti (di cui è ricco) riducono i grassi (trigliceridi) e il colesterolo nel fegato e fanno accumulare meno adipe. ll caffè verde contiene altre sostanze, le metilxantine, importanti ai fini della perdita di peso. Queste sono infatti in grado di ridurre le dimensioni delle cellule adipose e di limitare l’assorbimento dei grassi. Inoltre la caffeina è una molecola nervino stimolante, conosciuta per gli effetti positivi nello smaltimento del tessuto adiposo.

  • Olio essenziale di Arancio Amaro

L’olio essenziale di Arancio Amaro è ricavato dal Citrus aurantuim, una pianta della famiglia delle Rutaceae. La scorza dell’arancia amara accelera e stimola il metabolismo, favorisce lo smaltimento dei grassi e degli accumuli, comportando un’azione stimolante anche sulla cellulite. Agisce da anti-fame: aumenta il senso di sazietà e stimola il processo digestivo e la diuresi. L’arancio amaro contiene una rara composizione di catecolamine (sinefrina, N- metiltiramina, hordenina, octopamina, tiramina), responsabili della sua azione termogenetica, cioè brucia grassi. L’estratto secco di arancio amaro stimola i recettori adrenergici beta-3, presenti principalmente nel tessuto adiposo, i quali sono responsabili dei processi di demolizione dei grassi (lipolisi). Le arance amare contengono la sinefrina, un principio attivo che aiuta a controllare il peso corporeo e a ridurre l’assimilazione dei grassi stimolando la termogenesi. Infatti se si attiva una maggiore produzione di calore, i grassi vengono sciolti con maggiore facilità.
Il Coleus Forskholii o Forskolina è una pianta appartenente alla famiglia della Lamiaceae. Coleus significa “guaina” e si riferisce alla parte della radice da cui si estrae il suo principio attivo, la forskolina, un potente bruciagrassi che contribuisce all’equilibrio del peso corporeo. La forskolina è in grado di favorire la produzione di AMP (adenosina monofosfato ciclico), mediante l’aumento dell’enzima adenilatociclasi, che attiva la cascata enzimatica che porta poi alla scissione dei trigliceridi (effetto bruciagrassi), favorendo l’aumento della massa magra. Un fenomeno che si verifica grazie all’attivazione della fosforilasi nei muscoli scheletrici, la liberazione di insulina e la sintesi di ormoni metabolici. La forskolina stimola inoltre la termogenesi del tessuto adiposo, ed anche per questo è un valido aiuto nelle diete dimagranti.

  • Cromo

Il Cromo contribuisce al mantenimento dei livelli normali di glucosio nel sangue e regola i livelli di insulina. Nello specifico influenza il controllo dei grassi e del glucosio. Questo fa sì che il cromo intervenga indirettamente nel ridurre l’insulino-dipendenza, abbassando la glicemia e anche il colesterolo. Spesso si sente dire che il cromo aiuti a dimagrire. Questo avviene per tutta una serie di ragioni, prima fra tutte l’azione diretta sul metabolismo. Nello stesso tempo questo minerale agisce per rinforzare la massa muscolare, ridurre la massa grassa e aiuta a bruciare le calorie. Inoltre il cromo contribuisce al normale metabolismo dei macro nutrienti (grassi carboidrati proteine) e al mantenimento dei livelli normali di glucosio nel sangue.

Modalità d’uso

Una compressa due volte al giorno prima dei pasti principali.

glutine.png

NO GLUTINE

lattosio.png

NO LATTOSIO

vegan.png

VEGAN FREE

dietetici.png

DIETETICO