Disturbi del sonno

//Disturbi del sonno

Disturbi del sonno

21,00 IVA inclusa

Disponibile

Disponibile

COD: 971084746 Categoria: Tag: ,

Descrizione

La ricerca ha dimostrato che il sonno è una componente fondamentale della salute mentale e fisica. Al diminuire del sonno aumenta: depressione, obesitàinfartodiabeteipertensione e ictus.

 
Alcuni effetti del poco sonno:
  • Riduzione della memoria e dell’apprendimento, la capacità di fare associazioni, la creatività, l’attenzione. Aumento di rischio depressione.
  • Si riduce l’attività del sistema immunitario e aumenta il rischio di contrarre infezioni. Anche la risposta alle vaccinazioni è compromessa.
  • Aumenta il rischio di malattie cardiache e aritmie. Al di sotto delle 6 ore di sonno si aumenta il rischio di ipertensione.
  • Dormire poco fa produrre più grelina, l’ormone della fame, dalle cellule dello stomaco.
  • Aumenta la produzione di insulina, e contemporaneamente le cellule diventano meno sensibili all’insulino resistenza, con il rischio che possa insorgere il diabete di tipo 2.
  • Aumentano lo spessore dello strato di grasso e il rischio di obesità. Gli studi dimostrano che chi dorme di più ha mediamente un indice di massa corporea inferiore.
  • Aumento delle infiammazioni locali che può causare il rischio di artriti reumatoidi e arteriosclerosi.

L’associazione tra melatonina e griffonia è un eccezionale rimedio ai disturbi del sonno che compaiono soprattutto nelle donne ed in particolare con l’avvento della menopausa. In questi casi, l’utilizzo della sola melatonina potrebbe non essere vantaggioso. La griffonia, grazie al suo contenuto in 5-http (5-idrossitriptofano), risulta essere un precursore della serotonina, neurotrasmettitore che svolge un ruolo fondamentale a livello del sistema nervoso centrale per il controllo di vari processi: ciclo sonno-veglia e qualità del sonno, controllo del senso di appetito, controllo della soglia del dolore e di processi legati alla sessualità e alla termoregolazione. La presenza di melissa e biancospino potenziano l’effetto regolatore del sonno del Melans.


 

Il nostro protocollo

  • Melans 1 cpr  prima di coricarsi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Disturbi del sonno”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.