Patologie

/Patologie
Patologie2018-08-30T07:39:52+00:00

Dalla pubertà alla menopausa

Il corpo delle donne è in continua trasformazione, a volte reversibile come spesso dopo la gravidanza, altre volte con modificazioni sempre più evidenti che possono trasformare l’intera figura. L’aumento del grasso su tutto il corpo o la sua localizzazione in determinate regioni anatomiche, la cellulite nelle sue diverse fasi e il gonfiore edematoso delle gambe, il rilassamento cutaneo e l’ipotonia dei tessuti, l’invecchiamento e le rughe del viso.

Fai i test online


endocell

Il marchio di riferimento per i prodotti anticellulite in Italia

TESTIMONIANZE

Il mio medico continuava a dirmi che gli esami andavano bene… erano nella norma! Io lamentavo mal di testa assurdi, pressione alta, ritenzione idrica, ingrassata di 15 kg in meno di 3 mesi, dolori articolari e muscolari, stanchezza cronica, confusione mentale, insonnia, perdita persistente di capelli….e per lui stavo bene. I miei disturbi erano causati da stress, cervicale un po’ infiammata, i capelli cadevano perché era il periodo delle castagne…  il suo consiglio: lunghe passeggiate, fare nuoto!!!! Quando a ottobre chiesi di fare le analisi per portarle al mio endocrinologo per una prima visita… mi disse che per lui non era necessario fare tutti quegli esami, andavano bene quelli fatti 6 mesi prima e che in ogni caso gli serviva il “numero dell’ordine dei Medici dell’endocrinologo”. Io mi alzai rispondendo che li avrei fatti a pagamento!!! Lui farfugliò che comunque i miei valori andavano bene e mi prescrisse le analisi. La soddisfazione più grande dopo che l’endocrinologo mi ha cambiato la terapia… rinfacciare con un sorriso enorme al mio medico che sono finalmente rinata! Pressione stabilizzata, mal di testa scomparso, niente più spossatezza e confusione mentale … Il Tirosint evidentemente mi causava tanti sintomi da ipotiroidismo e nessuno lo capiva ….era “solo stress ”
GRAZIE!!
Giorgia, Roma
Il 10 novembre ero dal mio Endocrinologo a Trieste, con mio figlio Alex (per i suoi problemi con la crescita). Abbiamo parlato anche dei miei problemi con il peso, e mi ha prescritto la dieta detox del programma endocell e la tiroide che prendo ogni sera.
Ho seguito il programma e in 4 settimane ho perso 4kg e 4cm (giropancia) mi sono proprio sgonfiata e mi sento molto bene, con le festività ho preso 1kg, ma credo che con i due gg di mantenimento lo perderò…
Andrò in vacanza il 2 gennaio fino al 7, sarà facile che al rientro riprendo la dieta dal principio.
Mi chiedevo, posso continuare a prendere la tiroide secca.
Grazie!
Monica M, Trieste
CAMBIAMENTI IN POSITIVO – Dopo l’inizio anche di Endotyr e End D3:
Già dalla fine della prima settimana ho notato una sparizione quasi completa dell’orticaria; diminuzione sensibile del senso di estrema stanchezza; migliore qualità del sonno; migliore digestione; sparizione degli attacchi di fame; sparito gas addominale; diminuita ritenzione idrica e peso; dolori molto diminuiti.
Maria S, Firenze
Io la sto finendo il programma Detox, questa e’ l’ultima settimana, ammetto che per via di vari eventi ho sgarrato 3 o 4 giorni, ma comunque il peso non ne ha risentito e sono a -6.5kg! Ora sarà difficile stare in riga nella settimana tra natale e capodanno ma ci si prova!
Antonietta F, Roma
Sul sito endocell scrivendo solo … con il programma depurativo consigliatomi dal mio endocrinologo ho perso 6 kg in un mese, sono molto sgonfia e mi sembra di avere piu’ energia!!
Laura C., Milano
Sto utilizzando il programma gambe gonfie da un paio di settimane e posso dire che ho le gambe meno gonfie e meno doloranti al tatto, inoltre sto pian piano eliminando i liquidi in eccesso.
Chiara C., NO
Da maggio ad oggi, prendendo Endoslim e stando attenta a quello che mangio ho perso 10kg!!!!
Oriana B.
Elessia M., R.E.

Seguici sui social

Abbiamo aperto questi canali di comunicazione per condividere informazioni utili ai nostri Clienti e Visitatori.
Ci impegniamo a rispondere in tempi rapidi alle vostre domande. La risposta, nei casi in cui la materia sia complessa, potrebbe richiedere qualche giorno di attesa.